gra

Ripensiamo il mondo

Ivan Illich ha mostrato come abbiamo perso le capacità di apprendere, curarci, muoverci. Tuttavia possiamo resistere, con l'autosufficienza e l'aiuto reciproco, e possiamo nutrire la vita comunitaria, con l'ozio e l'amicizia

IMG_9597

La guerra che nessuno vuole vedere

Non è più una repressione ma una guerra asimmetrica contro la popolazione. Chi pensa, scrive, parla, protesta o resiste è pericoloso. Per non esser visto come nemico dello Stato, in Messico, puoi solo tacere, credere e comprare

tt

La leggenda smontata del T-tip

Perfino uno studio accademico mette in discussione i negoziati T-tip. Dopo le proteste in tutta Europa, la campagna di imprese e governi per l'accordo commerciale Usa/Ue appare sempre più ridicola quanto pericolosa

News dalla città dei beni comuni

44

Mai più Diaz. Giuro, ci sto provando

Genova G8 non è passata per loro. Ma soprattutto per noi
referendum_1-jpg-crop_display

Il secondo scalpo di Renzi

Prima impone un unico gestore per l'acqua, poi ricatta i comuni
152925_LaSalleConAyotzinapa

Lo specchio di Atyozinapa

Il massacro di Iguala ha rotto il velo della censura e dell'omertà
bag

Territori di agricoltura contadina

Otto comuni padovani scelgono di camminare insieme
1010038_646501055378847_1722961684_n

Disegnare insieme le periferie

Spazi sociali e culturali, orti, mercati. Una nuova grammatica urbana
coh

Condividiamo spazi, tempo e trapani

Il cohousing recupera la dimensione sociale del vivere
77

Una mensa comunitaria a scuola

Le buone ragioni per affidare la mensa ad alcuni genitori
tra

Del computer non si butta niente

Ridurre i rifiuti alla fonte: coop e associazioni scelgono il riciclo
tre

Il disprezzo per la mobilità dolce

Treni storici, vie d’acqua, tratturi: un patrimonio da recuperare

Dossier

Facciamo il pane insieme

pane Autoprodurre, mangiare, fare insieme sono parte di quel recupero di iniziativa per la trasformazione della società che non si traduce più in richieste al mercato o allo Stato. Non sono solo i tre temi di un nuovo dossier, ma i contenuti di un vero laboratorio di idee, incontri e pratiche promosso da Comune
Leggi il dossier

Reinventare la vita dal lavoro

Movimiento_Nacional_de_Fabricas_Recuperadas_11 Le fabbriche recuperate sono ovunque una breccia nel muro del capitalismo, in grado di mettere in discussione la relazione tra «padroni» e «lavoratori». E di provocare un corto circuito intorno all'idea tradizionale di lavoro. articoli, documenti, bibliografie, video
Leggi il dossier

Il grido di Gaza

pales A muovere la ferocia “difensiva” di Tel Aviv è ancora il possesso della terra. L'assoluta rimozione della memoria, insieme alla necessità che il mondo non consideri umani i Palestinesi, è la chiave strategica di uno Stato “ebraico” che nega il 20 per cento dei suoi cittadini arabi. La stupefacente resistenza dei Palestinesi non è certo affidata ai razzi
Leggi il dossier

Territori diversi

as A vent'anni dalla nascita dei Gruppi di acquisto solidale, Collecchio (Parma), dal 20 al 22 giugno 2014, ospita l’incontro annuale dei Gas e della Rete di economia solidale: tavole rotonde, gruppi di lavoro, assemblea. Un appuntamento che nasce dai territori. Di seguito, saggi e articoli: il buen vivir si fa insieme
Leggi il dossier

Bom dia, Brasil

copia-de-dscn5551 Tutto sembrava filare col vento in poppa. Il governo progressista vantava i suoi successi: una potenza continentale e planetaria e 40 milioni di persone fuori dalla povertà. Il Mundial e le Olimpiadi alle porte. E invece la gente comune è scesa in strada indignata
Leggi il dossier

Lampedusa

Naufragio Lampedusa: 62 corpi recuperati Le parole non bastano più. Ma dobbiamo trovarle per gridare vigliacchi a coloro che hanno approvato le politiche di contrasto dell'immigrazione, a causa delle quali il 3 ottobre 2013 si è compiuta l'ennesima strage. Dobbiamo trovarle per pretendere diritto di asilo europeo e missioni interforze di salvataggio
Leggi il dossier